OPERE COME CORPI APERTI AGLI IMMAGINARI DEL DESIDERIO

studio di Serge Umberti

Il 10 Giugno 2009 alle ore 18 si inaugura LUNGARA 18 (a Via Della Lungara 18 nel quartiere storico Trastevere di Roma).

L’evento propone un libero spazio d’incontro che apre ai flussi della quotidianità l’immaginario che permea i cinque studi degli artisti partecipanti.
L’ingresso dei visitatori e dei loro sguardi dentro gli spazi intimi degli artisti, rimanda ad una prima introduzione nello spazio fisico dello studio. Immersione che, suggerendo un improvviso affaccio sull’immaginario fisico delle opere che lo abitano, aiuta a svelarne la cosmogonia erotica sottesa.
studio di Alessandra Giacinti

Uno svelarsi progressivo che, seguendo le derive dentro gli spazi dell’immaginario, incontra le opere. Organismi che, nella materialità e nelle dense articolazioni di significato, esplorano la realtà del corpo dentro il dispiegarsi dell’immaginario e insieme descrivono l’estensione dell’immaginario nella rappresentazione del corpo. Corpo percepito sempre come scenario vivo e come presenza sognante nel reale.

Ai cinque studi, luoghi privati che diventano per la durata dell’evento delle piattaforme espositive pubbliche, si aggiunge lo spazio del Teatro Stanze Segrete che sito, nelle immediate vicinanze del palazzo, in Via della Penitenza 3, ospiterà il lavoro di Marina Sagona.
Il teatro, che articola ulteriormente la mappatura intima, segreta, del desiderio dentro il tessuto abitativo di Trastevere, ospiterà durante la serata di innagurazione, a partire dalle ore 20:30, la performance di danza di Maddalena Gana. Le opere di Pilar Saltini, e Anna Keen saranno in mostra nel cortile del palazzo e negli spazi del art bistrò Rivadestra, che durante l’inaugurazione ospiterà il rinfresco. Tutte le opere in mostra sono in vendita.
Artisti:
Lucianella Cafagna
Cristina Carbone
Andrea Fogli
Maddalena Gana
Giuliano Gemma
Alessandra Giacinti
Anna Keen
Gianluigi Mattia
Serge Uberti
Marina Sagona
Pilar Saltini
A cura di Fabio Campagna
Inaugurazione 10 giugno ore 18
11 – 12 Giugno ore 16 – 20
Laura Mancini

Potrebbero interessarti anche...